• Image 01
  • Image 05
  • Image 03
  • Image 02
  • Image 04

 

AURUM

 

L’oro è noto e apprezzato da tutte le civiltà fin dalla preistoria, essendo il primo metallo usato dall’uomo  per la manifattura di ornamenti, gioielli,  monete e oggetti rituali, non adatto per utensili ed armi.

È il metallo noto più duttile e malleabile,  ma paradossalmente anche quello che  non viene intaccato né dall’aria né dalla maggior parte dei reagenti chimici.

Il simbolo alchemico per l’oro era un cerchio con un punto nel centro, che è anche il simbolo astrologico, il simbolo geroglifico e il pittogramma cinese per indicare il sole. 

Secondo gli alchemici esisteva infatti una stretta corrispondenza tra l’oro e il sole, al punto che chiamavano con il termine “sole” in maniera indistinta sia l’elemento chimico che il corpo celeste. 

L’oro è quindi  l’immagine del sole, il simbolo dei principi divini, il segno della gloria terrena e celeste. 

Su un piano energetico la fisica quantistica ha dimostrato recentemente che  l’oro colloidale (l’oro “organico” in forma colloidale, ossia utilizzabile dall’organismo umano) innalza la frequenza di risonanza propria delle cellule che lo ospitano.

Quale miglior vibrazione luminosa per rappresentare le Spiagge del Benessere 2017?

Un’energia aurea che le spiagge soffici e dorate del nostro litorale  hanno da sempre.

Morbida, sinuosa, calda ed  avvolgente polvere d’oro, modellata dal mare e dal vento, spiaggia del BENESSERE per il  corpo e per lo spirito.

Le Spiagge di sabbia dorata, fatte brillare  dal  sole e dalla passione di tutti gli operatori del Benessere, hanno da sempre come scopo il raggiungimento di uno stato di salute attraverso la ricerca dell’equilibrio e dell’ illuminazione.

Una  scelta di qualità del tempo e del suo utilizzo  per raggiungere l’ AURUM che è in ognuno di noi.

 

Serendipity22 Rimini - Catia & Fatma - www.serendipity22.com

 

Progetto, presentazione, realizzazione pittorica e fotografica per “Le Spiagge del Benessere 2017”
a cura di Serendipity di Catia Malpassi e Fatma Greggio Bersani. Modella: Sofia Pivi

 

Contatti

Turisport

Parla con noi